Home » Assicurazione auto con satellitare: pro e contro

Assicurazione auto con satellitare: pro e contro

Una vera e propria scatola nera per l'auto, sfruttando la tecnologia GPS

Categorie Finanza

Ormai sempre più compagnie offrono la possibilità di scegliere l’assicurazione auto con satellitare: un’opzione che merita sicuramente di essere presa in considerazione perché offre dei vantaggi non indifferenti. Non a caso, sono moltissimi gli automobilisti che hanno scelto questa polizza, sia per ragioni economiche che per motivi legati alla sicurezza. Vediamo allora come funziona e quali sono le cose da sapere sull’assicurazione auto con satellitare: pro e contro da considerare.

Assicurazione auto con satellitare: come funziona

L’assicurazione auto con satellitare prevede l’installazione, sul veicolo, della cosiddetta scatola nera ossia di un dispositivo GPS che è in grado di registrare molte informazioni utili, sia per il conducente che per la compagnia assicurative. La black box, infatti, rileva la velocità e la posizione del veicolo, lo stile di guida, i chilometri percorsi e via dicendo. Non solo: alcune compagnie offrono oggi la possibilità di scegliere dispositivi satellitari di ultimissima generazione che si possono installare all’interno dell’abitacolo e che permettono, ad esempio, di comunicare in tempo reale con una centrale di assistenza mediante bluetooth.

Assicurazione auto

Generalmente, l’assicurazione con satellitare di base comprende la RC Auto obbligatoria e l’Assistenza. È tuttavia possibile, come avviene per qualsiasi altro pacchetto assicurativo, aggiungere altre garanzie accessorie a piacere come la polizza Kasko, la Tutela legale, la copertura per gli Eventi Atmosferici, la Furto Incendio e via dicendo.

I vantaggi dell’assicurazione auto con satellitare: perché e quando conviene

I vantaggi della scatola nera sono molteplici ed è per questo che sono sempre di più gli automobilisti che scelgono questo tipo di assicurazione. Innanzitutto, in caso di furto è possibile ricevere istantaneamente una notifica sul proprio smartphone e conoscere in ogni momento l’esatta posizione del veicolo. Già questo è un grande plus, che consente di ottenere una maggior sicurezza e di correre meno rischi. L’assicurazione con scatola nera è utile anche qualora si rimanesse coinvolti in un incidente e si avesse la necessità di dimostrare la propria innocenza per ottenere il risarcimento dei danni. La black box, infatti, registra tutti i movimenti del veicolo e può essere utilizzata come prova in caso di controversie.

Come abbiamo accennato prima, tra i vantaggi di alcune polizze auto con scatola nera troviamo anche la possibilità di avere un dispositivo satellitare di ultima generazione installato all’interno dell’abitacolo. Questo consente di contattare nell’immediato il servizio di assistenza qualora se ne avesse la necessità e parlare con un operatore in tutta comodità.

Gli svantaggi dell’assicurazione auto con satellitare

Prima di scegliere questa opzione, vale la pena essere consapevoli anche di quelli che sono gli svantaggi, nonostante siano effettivamente molto pochi. A ben vedere in realtà, l’unico è legato al venir meno della privacy. Alcuni automobilisti rifiutano di installare sul proprio veicolo la black box proprio per tale ragione, ma ormai bisogna considerare che non ha molto senso. I dispositivi dotati di geolocalizzazione sono infatti parecchi, a partire dallo smartphone che tutti utilizziamo quotidianamente e che portiamo con noi anche quando viaggiamo in auto. Rinunciare alla privacy per godere di tutti i vantaggi che è in grado di offrire l’assicurazione auto con satellitare, dopotutto, è un compromesso che vale la pena accettare.

Assicurazione auto

Quali sono le migliori assicurazioni auto con satellitare del 2022?

Come abbiamo detto, sono numerose le compagnie assicurative che offrono questa opzione al giorno d’oggi. Naturalmente però non si possono mettere tutte sullo stesso piano ed è innegabile che ce ne siano alcune più consigliate di altre. Tra queste troviamo sicuramente la polizza Active Auto di Cattolica Assicurazioni, che si distingue perché altamente tecnologica e perché offre la possibilità di installare a bordo del veicolo, se lo si desidera, il dispositivo Live Voice che permette di avere un contatto diretto e immediato con la centrale di assistenza operativa 24/24h 7/7 gg

Lascia un commento