Home » Fan Token: calcio e blockchain nel pieno di una rivoluzione?

Fan Token: calcio e blockchain nel pieno di una rivoluzione?

La pandemia ha accelerato il processo di innovazione nell’industria del calcio. Lo conferma il crescente numero di partnership tra club e società operanti in ambito blockchain.

Categorie Finanza

L’industria del calcio è stata duramente colpita dagli effetti della pandemia. Il mercato europeo ha subìto una contrazione del 13% nella stagione 2019/20, con una riduzione dei ricavi pari a 3,7 miliardi di euro. La Serie A italiana ha registrato un -18% rispetto all’anno precedente, con ricavi pari a 2,1 miliardi di euro. Questo contesto ha favorito lo slancio verso la digitalizzazione, con l’introduzione di soluzioni innovative per generare entrate aggiuntive, come i Fan Token.

Calcio e blockchain: numerosi club lanciano il proprio Fan Token

Un Fan Token è un asset digitale basato sulla tecnologia blockchain che garantisce al suo possessore diversi vantaggi: sconti, promozioni, accesso prioritario per l’acquisto di biglietti per le partite, partecipazione a eventi riservati, partecipazione alle decisioni del club.

Si tratta di un nuovo modo di generare ricavi tramite la creazione di una comunità virtuale per lo scambio di beni e servizi, in cui i titolari dei Token possono partecipare attivamente alle scelte decisionali. Si rafforza quindi il senso di appartenenza alle squadre e si estende la base di fan con persone che per motivi geografici – ma non solo – hanno possibilità limitate di interagire direttamente con la propria squadra del cuore.

Quali sono le più importanti partnership in Serie A?

Dopo la storica collaborazione con Pirelli durata 26 anni, l’Inter ha siglato un accordo con Socios.com come Global Main Jersey Sponsor per la stagione 2021/22 . Socios.com è una piattaforma Direct-to-Consumer (D2C) che sfrutta la tecnologia blockchain per fornire alle principali organizzazioni e club sportivi di tutto il mondo gli strumenti per coinvolgere le loro fan base globali.

Global Main Jersey Sponsor per l'Inter, Fan Token in arrivo

“Le entusiasmanti attivazioni che stiamo progettando insieme ci permetteranno di riuscire a coinvolgere le giovani generazioni di tutto il mondo, un obiettivo che per noi è diventato ancora più chiaro in questi mesi, quando abbiamo sentito il sostegno incontenibile di tutti gli interisti anche con gli stadi chiusi”

Luca Danovaro, CMO Inter

Il nuovo Main Jersey Sponsor della S.S. Lazio è invece Binance, l’exchange di criptovalute più grande al mondo per volume di scambi. Secondo il ceo e co-founder della stessa Binance, Changpeng “CZ” Zhao:

Binance e Lazio, nuova sponsorship

“Gli appassionati di sport trarranno vantaggio da questa rivoluzionaria modalità di coinvolgimento dei fan. I tifosi della Lazio potranno raccogliere Fan Token Binance e offerte NFT, godere di diritti di voto esclusivi su alcune decisioni del Club, sbloccare Fan Badge e ricevere premi unici in base al loro livello di coinvolgimento, raccogliere merchandise firmato e persino incontrare i campioni della loro squadra del cuore di persona. I Fan Token di Binance sono un modo entusiasmante per i fan di interagire in modo più significativo con le loro squadre preferite e offrono opportunità ai Club di abbracciare davvero i loro fan”

Sulla maglia della A.S. Roma il marchio Qatar Airways ha lasciato il posto a DigitalBits, società attiva nel business della blockchain open source che si occupa principalmente di criptovalute.

Sponsor Digitalbits A.S. Roma

Qualche numero sul mercato dei Fan Token

Il mercato dei Fan Token sta generando numeri estremamente interessanti e in rapidissima crescita: secondo i dati di FanMarketCap – al momento della stesura dell’articolo – il Market Cap di tutti i Fan Token è pari a 420 milioni di dollari, il 61,5% in più rispetto al valore complessivo di 260 milioni di dollari registrato a metà giugno 2021. Il volume di scambio giornaliero del mercato dei Fan Token raggiunge le decine di milioni di dollari.

Fan token utlility

Sul podio troviamo al terzo posto il Manchester City con un Market Cap di 39,53 milioni di dollari, al secondo posto la S.S. Lazio con un Market Cap di 41,79 milioni di dollari ed al primo posto il Paris Saint-Germain con un Market Cap di 50,57 milioni di dollari. Alexandre Dreyfus, fondatore e CEO di Socios e Chiliz, prevede che la dimensione del mercato dei Fan Token e dei Social Token toccherà i 10 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni.

Ulteriori aspetti e tipologie di Fan Token

Dreyfus ha inoltre evidenziato la differenza tra fan e trader di Fan Token: “I fan deterranno, i trader scambieranno”. La collocazione giuridica dei Fan Token è un aspetto da approfondire, definendo i diritti e gli obblighi che concedono agli utenti e le funzionalità dello stesso strumento. Possiamo intanto distinguere tre tipologie:

  •  utility token: forniscono accesso digitale a beni e servizi del club o a quelli che lancerà in futuro e può essere usato come un tipo di sconto o accesso premium a quei servizi.e non hanno natura di investimento;
  • security token: sono considerati veri e propri strumenti di investimento. Vengono acquistati con la finalità di generare un rendimento, con rischio correlato;
  • token ibridi: si collocano in una posizione intermedia tra investimento più utilità.

In conclusione, con grande probabilità non ci troviamo di fronte ad una moda passeggera. I Fan Token sono un potente strumento di coinvolgimento che permette alle società sportive di rafforzare il legame con i loro tifosi e generare ricavi. Vedremo nei prossimi anni come evolverà il settore e l’impatto che genererà nel mondo dello sport.

A cura di Claudio Mantuano

Lascia un commento