Home » Investimenti online: quali strategie per giocare in borsa con l’inflazione?

Investimenti online: quali strategie per giocare in borsa con l’inflazione?

Per poter investire in borsa online è molto importante apprendere tutte quelle nozioni utili alla definizione di una strategia in grado di generare risultati con una certa costanza.

Categorie Finanza

Continua la lotta senza quartiere dichiarata dalle Banche Centrali all’inflazione, per riportarne il valore su livelli più vicini ai target previsti dal mandato. La BCE, dopo aver definitivamente concluso i piani di stimolo monetario, ha effettuato il primo rialzo dei tassi ufficiali di riferimento, una stretta sul costo del denaro che mancava da oltre 10 anni. Anche se il Board europeo si è dimostrato nel corso degli ultimi mesi più attendista rispetto l’omologo statunitense, nel meeting di Luglio ha proposto un rialzo dei tassi di 50 Bps; contro un valore atteso di 25 Bps; probabilmente per cercare di arginare l’indebolimento dell’euro nei confronti del dollaro. Jerome Powell dal canto suo non ha sorpreso i mercati, come accaduto nel precedente FOMC meeting, e ha incrementato il costo del denaro di 75 Bps in linea al consenus.

Nonostante non si intraveda ancora in alcuna delle economie interessate dal fenomeno il tanto atteso picco di inflazione; la FED non ha ritenuto opportuno accelerare ulteriormente con la stretta monetaria. Secondo diversi analisti finanziari i recenti dati; che hanno evidenziato a macchia di leopardo un aumento delle scorte di magazzino e un rallentamento delle vendite al dettaglio; suggeriscono che probabilmente un rallentamento del ciclo economico è già in corso e di conseguenza è necessario mantenere un equilibrio, per non rischiare di far accartocciare tutto senza poter però ricorrere subito alla leva dei tassi come in altre occasioni. Lo stesso delicato equilibrio cercano di trovarlo i mercati finanziari, caratterizzati attualmente da un forte nervosismo su tutte le principali asset class. Questo è il motivo principale per cui molti risparmiatori in questa fase preferiscono osservare gli eventi oppure indirizzare la propria operatività verso la speculazione di breve termine.

Investimenti online

Gli strumenti per operare in borsa online

Per capire nel dettaglio come investire in Borsa online, è sicuramente importante apprendere tutte quelle nozioni utili alla definizione di una strategia in grado di generare risultati con una certa costanza. Tuttavia, prima di procedere in tal senso, è essenziale conoscere in modo approfondito quale sono gli strumenti imprescindibili per costruire un personale modus operandi.

Difatti il trading di breve termine, per essere attuato nelle migliori condizioni, richiede l’impiego di piattaforme di negoziazione più sofisticate della semplice home banking di un conto di corrispondenza. Servono  tool grafici; per analizzare le quotazioni dei sottostanti e disporre gli ordini di compravendita; così come servono lo short selling e la leva finanziaria; per individuare spunti operativi su tutte le tendenze di prezzo e su tutti i time frame.

Costruire una strategia di trading con i broker online

Nel panorama degli intermediari autorizzati si distinguono particolarmente i broker online. Difatti i soggetti operanti sulle piazze di scambio over the counter rilasciano piattaforme che presentano le caratteristiche appena descritte e non richiedono per il loro utilizzo alcun tipo di costo. Di norma la sola commissione; che grava sui sottoscrittori di un rapporto presso i broker; è una fee per le operazioni di acquisto e di vendita; tale fee in caso di società market maker viene sostituita da uno spread applicato tra livelli bid e ask dello strumento finanziario negoziato.

Persino chi non dispone di risparmi elevati, ha la possibilità di cimentarsi con il trading online fruendo di queste piattaforme; in quanto il capitale iniziale da conferire di solito non eccede le poche centinaia di euro.

Investimenti online

Come utilizzare i demo account dei broker online

Inoltre i servizi proposti dai broker online possono essere testati gratuitamente con gli account demo rilasciati dai soggetti. Si tratta di rapporti con le medesime caratteristiche di un conto standard ma con una provvista di denaro virtuale; molto utile anche per valutare l’efficacia di nuove strategie di investimento.

La registrazione sulla piattaforma dimostrativa consente altresì di accedere alle risorse che offrono materiale formativo; se disponibili; e ai sistemi di sharing trading, attraverso cui si può costruire un personale modus operandi, replicando i trade condivisi da terzi.

Lascia un commento