Home » Noleggio a lungo termine di auto elettriche: che requisiti sono richiesti al cliente

Noleggio a lungo termine di auto elettriche: che requisiti sono richiesti al cliente

Il noleggio di auto elettriche a lungo termine e leasing sono più convenienti sotto diversi punti. Ecco i requisiti richiesti al cliente.

Categorie Finanza

Quasi un’auto elettrica su tre tra quelle attualmente circolanti in Italia è un’auto elettrica presa a noleggio per lungo periodo o in leasing e un numero come questo si spiega soprattutto col fatto che noleggio auto elettriche lungo termine e leasing auto elettriche sono più pratici e più convenienti sotto diversi punti di vista. Economico, innanzitutto, dal momento che anche al termine del contratto e dopo aver pagato tutte le rate previste la cifra sborsata sarà comunque inferiore a quella necessaria per l’acquisto di un veicolo elettrico o ibrido nuovo, soprattutto se di più recente uscita. Anche in termini di praticità, però, i vantaggi sono notevoli nel noleggio a lungo termine delle auto elettriche dal momento che questa formula combina tutta la comodità di un’unica rata mensile in cui sono incluse spese auto come quelle di tasse e bolli, coperture assicurative e assistenza stradale, manutenzione del veicolo con la garanzia che anche eventuali guasti o la sostituzione della batteria sempre necessaria nelle auto elettriche dopo un certo numero di cicli di carica non comportino costi extra. Come si procede, però, e quali sono – se ci sono – i requisiti per un affitto di auto elettriche a lungo termine?

La risposta alla prima domanda è semplice: basta rivolgersi a una società specializzata in noleggio auto o in alternativa cercare concessionarie e autosaloni, e oggi sono sempre più numerosi, che offrono ai propri clienti la possibilità di cambiare auto con formule come finanziamenti, leasing o noleggio a lungo termine appunto. Con l’aiuto di questi professionisti si arriverà a scegliere il veicolo più adatto a seconda delle proprie esigenze, tenendo conto di prestazioni e accessori inclusi per esempio, ma anche del fatto che a seconda del tipo di spostamenti che si è soliti fare potrebbe essere più conveniente un’auto ibrida (con motore MHEV o PHEV) rispetto a un’auto completamente elettrica (BEV) e ovviamente del budget che si ha a disposizione.

noleggio auto

Che requisiti si devono avere per prendere un’auto elettrica a noleggio per lungo termine

Diversamente da quanto si potrebbe immaginare, per il noleggio auto elettriche a lungo termine non ci sono precisi requisiti quanto a reddito minimo. L’unica regola che la maggior parte di rivenditori e concessionari applica e che vale per qualsiasi tipo di veicolo, non solo per quelli elettrici, è che il canone mensile fisso comprensivo di IVA non superi in valore un terzo della retribuzione netta che il cliente ha dichiarato in fase di contratto. Di fatto, così, se il proprio reddito non è molto alto si potrebbe avere accesso a un assortimento limitato di marche e modelli di veicoli elettrici: una buona idea per ovviare, e per riuscire soprattutto a guidare un’auto elettrica ben performante nonostante il proprio budget sia limitato, potrebbe essere cercare offerte per il noleggio auto elettriche a lungo termine o, meglio ancora, auto elettriche usate a noleggio.

La maggior parte di soggetti che si occupano di noleggio a lungo termine di auto elettriche (e non) chiedono come requisito ai propri clienti comunque anche un contratto di lavoro a tempo indeterminato, o più raramente anche a tempo determinato. È possibile, insomma, che al momento della stipula del contratto di noleggio si debbano esibire le ultime buste paga, eventualmente anche insieme a modello unico e altri documenti in grado di attestare la propria situazione finanziaria.

Un conto corrente intestato a nome proprio e/o una carta di credito (molto più raramente carte di debito e carte prepagate sono accettate come metodo di pagamento) sono richieste, invece, dalle società di noleggio per poter impostare il pagamento automatico della rata mensile. È anche questo un elemento che contribuisce alla comodità complessiva della formula, considerato che è letteralmente impossibile in questo modo dimenticarsi del pagamento o saltare una rata.

Altra richiesta inevitabile per prendere a noleggio un’auto elettrica è infine, oltre a un documento valido come carta d’identità o passaporto, una patente di guida in corso di validità e conseguita da almeno un anno: i car renter che fanno noleggio a lungo termine di auto elettriche e non preferiscono evitare il noleggio ai neopatentati, ragione per cui quasi sempre è previsto anche il limite minimo di 21 anni di età se si vuole affittare un’auto elettrica per un lungo periodo.

Lascia un commento