SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Perché dovremmo usare il MES light?

Come precedentemente anticipato è arrivata la conferma sull’assenza di condizionalità nel MES Light. Ora che si conoscono i termini bisogna solo prendere una decisione politica. Il Movimento 5 Stelle continua ad essere fermamente contrario al suo utilizzo e ciò potrebbe bloccarne l’utilizzo.

Il MES Light in pillole

La nuova linea di credito da 240 miliardi sarà operativa dal 1 Giugno. Tutti i Paesi potranno prendere prestiti fino al 2% del Pil nazionale a fine 2019.

La durata massima sarà di 10 anni e il tasso di interesse sarà pari allo 0,1%.

L’accesso a queste risorse presentano un’unica condizionalità: le risorse potranno essere utilizzate per coprire i costi sostenuti a fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal Covid19. La commissione verificherà che le risorse siano effettivamente utilizzate per questo fine.

Per l’Italia questo significherà poter accedere a circa 36 miliardi di euro.

A quanto ammonta il risparmio?

Facendo un calcolo veloce è possibile vedere che il risparmio per l’Italia sarebbe pari a circa 5,2 miliardi di euro in 10 anni poiché attualmente il nostro Paese si indebita con un tasso pari a circa il 2%.

Carlo Cottarelli ha espresso il suo parere su twitter

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Nazareno Lecishttps://www.financecue.it
Studente magistrale di "Data Science, Business Analytics e Innovazione" già laureato in Economia e Gestione Aziendale. Appassionato di Economia, dell'analisi dati e dall'analisi della complessità moderna.