Perché i prodotti Apple costano di più in Italia rispetto agli USA?
È una domanda frequente e in tantissime occasioni i confronti sono impietosi. 100€ in più per l’Apple Watch, 200€ in più per l’iPhone X e, ci scommettiamo, almeno 100€ in più per l’ultimo arrivato in casa Cupertino, l’iPhone 11. Ma siamo sicuri che quella differenza di prezzo sia reale?

Il prezzo dell’iPhone negli USA è esentasse

Negli Stati Uniti l’iPhone sembra costare di meno ma c’è il trucco. In realtà i prezzi indicati sul sito sono esentasse. I prezzi che invece l’utente italiano vede sull’Apple Store sono già tassati. Questo è perché negli Stati Uniti le tasse cambiano a seconda dei singoli stati e non esiste un prezzo universale per tutti gli americani. In alcuni Stati l’IVA (sales tax) può essere zero e in altri può essere vicina alla media europea (infatti i prodotti tech costano di più in California rispetto al Texas).

Le tasse incidono sul prezzo

In Europa, e in particolare in Italia, il prezzo dei prodotti sale per via delle tasse mediamente più elevate rispetto agli USA.  Prendiamo l’imposta sul valore aggiunto. In Italia l’aliquota ordinaria è al 22% mentre negli USA la Sales Tax più elevata è quella dell’Alabama che arriva al 13.5%. Lo stesso discorso vale anche sull’imposta delle società che in Italia è al 24% e negli USA al 21%.

La tassa sulla memoria

In Italia esistono più di 300 voci di entrata e alcune sono veramente strane, tra le più strane troviamo la tassa sulla memoria digitale (più nota come equo compenso).
Si parla di una imposta di 5,20€ per le memorie superiori ai 32 giga. Poca roba in proporzione al prezzo ma è importante sottolineare la follia del nostro sistema fiscale.

La differenza è più marcata con gli smartphone

A questo punto si potrebbe pensare che la differenza di prezzo tra media USA e Italia dovrebbe essere costante per tutti i prodotti Apple ma si nota subito che non è così.
Il motivo è da ricercarsi nelle detrazioni previste per le aziende su prodotti come i PC che incrementano la redditività media del prodotto.