Home » Bonus TV 2021 da 100 euro: come richiederlo

Bonus TV 2021 da 100 euro: come richiederlo

Vuoi rottamare il tuo vecchio televisore? Ecco il nuovo bonus TV del 2021 da 100 euro!

Categorie Finanza

Da Lunedì 23 Agosto sarà possibile richiedere il bonus TV 2021 da 100 euro con cui sarà possibile effettuare la rottamazione del proprio vecchio televisore. Tra non molto avverrà il passaggio ad apparecchi televisivi che useranno una codifica video Mpeg-4 e infine al DVB-T2. Come già detto, da lunedì sarà disponibile, dicono fonti dall’Agenzia delle entrate, la piattaforma sulla quale i rivenditori dovranno trasmettere i dati degli utenti e ricevere l’ok per applicare lo sconto-bonus tv 2021 da 100 euro. Dal Mise si attende l’elenco dei rivenditori che aderiranno a questa iniziativa di rottamazione. La raccolta dei dati è in corso e sarà aggiornata via via nel corso dei giorni. Ma come richiederlo questo bonus TV 2021 da 100 euro per svolgere la rottamazione del proprio televisore? Vediamo tutti i dettagli.

bonus tv 100 euro

Come richiedere il bonus TV 2021 da 100 euro?

Il bonus tv da 100 euro può essere richiesto senza alcun tetto massimo Isee e solo per l’acquisto di un unico televisore. Inoltre, tutti gli utenti che richiedono il bonus devono essere residenti in Italia e intestatari del canone Rai. Il bonus da 100 euro può essere richiesto entro il termine del 2022 o fino all’esaurimento delle risorse. Infatti, le risorse totali messe a disposizione sono di 100 milioni di euro con un totale di 1 milione di bonus elargibili ai richiedenti in linea teorica. Il contributo per l’acquisto del nuovo televisore sia in regola con i nuovi standard tecnologici è pari ad uno sconto del 20% del prezzo di vendita fino a un massimo di 100 euro comprensivi di Iva. Il bonus può essere richiesto anche per gli acquisti online.

Attualmente, il bacino delle famiglie non dotate di televisori con tecnologia DVB-T2 sono circa 10,2 milioni. Tracciando un semplice scenario teorico, le analisi di marzo della Fondazione Ugo Bordoni-Swg ci dicono che le risorse messe a disposizione riguardo al bonus tv 2021 da 100 euro coprirebbe solo un decimo della platea di riferimento. In uno scenario simile, si tratterebbe di un decimo della platea interessata. Ciò non toglie che le risorse possano essere rifinanziate in un futuro.

bonus tv 100 euro

Cosa serve per richiedere l’incentivo da 100 euro?

Per richiedere il bonus tv 2021 da 100 euro è necessario rottamare un televisore non conforme al nuovo standard DVB-T2. I televisori non conformi solo quelli acquistati prima del 22 dicembre 2018. Questa operazione di certificazione può essere svolta o presso il rivenditore stesso o presso un centro comunale di raccolta RAEE consegnando il modulo disponibile sul sito del Mise con il quale l’utente attesta il riciclo e autocertifica la titolarità dell’abbonamento Rai e la non conformità del televisore al DVB-T2.

Riguardo il vecchio bonus, questo è cumulabile con il nuovo bonus da 100 euro per le TV dotate di sistema DVB-T2. Riguardo l’Isee, non c’è alcun limite, mentre sappiamo che il limite era fissato a 20mila euro e valeva per il vecchio bonus tv-decoder che è tuttora in vigore ma ridotto da 50 a 30 euro.

Sottolineiamo che il sistema DVB-T2 è fondamentale per poter vedere tutti i canali Rai e non. Infatti, nel caso in cui foste interessati ad acquistare un DAZN TV Box per poter vedere tutta la Serie A, vi servirà per l’appunto un televisore dotato di questa recente tecnologia.

Bonus per tutti!

L’Italia è un Paese fondato sui bonus: ne abbiamo letteralmente di tutti i gusti! Non ultimo è proprio questo bonus Tv 2021 da 100 euro. Ma quali altri bonus prevede il nostro sistema? Con l’ultima Legge di Bilancio sono stati approvati numerosi bonus. Infatti, troviamo bonus per coloro che effettuano investimenti, attività economica nel turismo, bonus pubblicitari e anche per le piccole e medie imprese che decidono di investire nel Sud.

FONTI VERIFICATE

  • https://www.ilsole24ore.com/art/cambia-televisione-digitale-parte-bonus-tutto-quello-che-c-e-sapere-AE11tud

Lascia un commento