Home » Conti correnti: è caccia alle offerte sul web

Conti correnti: è caccia alle offerte sul web

Un ottimo modo per risparmiare sono senz'altro i conti correnti online e si trovano parecchie offerte vantaggiose sul web.

Categorie Economia · Finanza · Finanza Personale

La ricerca della convenienza passa per le offerte sui conti correnti, utilizzando il web per trovare il prodotto più vantaggioso e adatto alle proprie esigenze.

Secondo i dati Google Trends, nell’ultimo anno c’è stato un aumento del 60% per le ricerche online sui conti correnti a zero spese, la soluzione più apprezzata per gestire le proprie necessità quotidiane per quello che riguarda i pagamenti e la ricezione dello stipendio.

Ciò vale soprattutto per i conti correnti online, lo strumento migliore per risparmiare sui costi fissi e usufruire di numerosi benefici. Questi prodotti non offrono solo spese di mantenimento più basse, ma forniscono un’opzione più comoda e pratica per la gestione dei risparmi. Ovviamente, è importante scegliere la soluzione giusta, analizzando con attenzione tutte le promozioni attualmente disponibili sul mercato. Per esempio, risultano particolarmente interessanti le offerte per aprire un nuovo conto corrente formulate da Crédit Agricole, che propone tante opportunità convenienti per privati, liberi professionisti e artigiani.

Come scegliere il conto corrente più conveniente

Naturalmente, quando si sceglie di aprire un conto corrente è importante leggere con cura il foglio informativo per analizzare nel dettaglio tutti i costi applicati alle varie operazioni.

È necessario considerare le commissioni previste per i bonifici, la domiciliazione delle utenze domestiche, il pagamento dei bollettini e il prelievo di contanti negli sportelli automatici, verificando i costi delle principali operazioni effettuate durante l’anno.

In genere, ogni conto corrente offre un certo numero di operazioni incluse nel canone, tuttavia bisogna sempre controllare i costi applicati per le operazioni addizionali non comprese nel canone. In questo caso, è fondamentale tenere conto della propria operatività, per scegliere un’opzione compatibile con le proprie esigenze, evitando di prendere una decisione affrettata senza valutare bene il tipo di operazioni da realizzare. Alcuni servizi aggiuntivi possono rendere un conto online ancora più conveniente, come ad esempio la presenza di un consulente dedicato, soluzioni specifiche per investire i risparmi ed eventuali programmi di cashback. Lo stesso vale per i buoni regalo per i nuovi clienti, con i quali usufruire di un vantaggio addizionale utile per aumentare il risparmio ottenibile aprendo un nuovo conto corrente online.

Come aprire un conto corrente online

Oltre ai vantaggi economici, un conto corrente online è uno strumento facile da aprire e da gestire, in grado di semplificare la gestione dei risparmi e risparmiare tempo prezioso. Molte banche consentono di aprire il conto in modo 100% digitale, una procedura sicura e veloce che permette di attivare in pochi istanti il nuovo conto corrente, senza recarsi in filiale e conducendo l’intera operazione su internet, dal pc o dal proprio smartphone.

Per quanto riguarda i documenti necessari, bisogna avere con sé un documento di riconoscimento valido, come la carta d’identità o il passaporto, inoltre è richiesta anche la tessera sanitaria o il codice fiscale. Spesso l’apertura del conto può essere effettuata tramite video-selfie, basta avere una connessione internet e un dispositivo elettronico con fotocamera integrata, come uno smartphone, un tablet o un pc dotato di webcam.

In alternativa, è possibile inviare un bonifico, ma in questo caso è necessario essere titolari di un altro conto corrente presso un’altra banca italiana. Una volta terminata la procedura online bisogna soltanto ricevere l’email e l’SMS di conferma, utilizzando i codici di accesso per entrare all’interno della propria area riservata. Infine, non resta che firmare il contratto con la firma digitale, prestando attenzione in caso di conto cointestato in quanto il contratto deve essere firmato da tutti gli intestatari.

Dopodiché, è possibile gestire il conto tramite piattaforma web o app mobile, configurando i sistemi di sicurezza disponibili in modo ottimale per garantire la massima protezione contro gli attacchi informatici. Oggi anche la maggior parte delle operazioni si può realizzare in maniera digitale, infatti all’interno dell’app o dell’area riservata sono disponibili tanti servizi a distanza, comprese soluzioni di investimento e la richiesta online di mutui e prestiti.

Lascia un commento